Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
19:35 Camera Café
20:00

Ridiculousness Italia

20:30

Ridiculousness Italia

10 cose che forse non sai su Hitler

Lo sapevi che Hitler...

10 curiosità sul Dittatore più feroce di tutti i tempi. O per lo meno sul podio.

1.  Non era tedesco!

Nonostante fosse il dittatore della Germania, Hitler era austriaco, di Braunau am Inn.

 

2. Fu compagno di classe di Ludwig Wittgenstein

A Linz, in Austria, Hitler era compagno di classe del filosofo Wittgenstein.

 

3. Voleva diventare un pittore

Quando era giovane, Hitler sognava di diventare un pittore. Tentò di entrare all'Accademia d'Arte di Vienna nel 1907 e nel 1908, ma fu respinto, così ha invaso la Polonia.

 

4. Amava i cani

Si fidava molto di più del suo pastore tedesco, Blondi, che dei suoi generali. 

 

5. Fu ferito in guerra

Nel corso della prima guerra mondiale, Hitler fu ferito due volte: la prima nel 1916, a causa dell'esplosione di una granata, e la seconda nel 1918 in seguito a un attacco con il gas.

 

6. Era un golosone

Amava lo zucchero e odiava il dentista. Adolf Hitler dipendeva dallo zucchero e spesso ne buttava grosse quantità dentro al vino. Golosissimo non rinunciava mai alla cioccolata e a paste assortite. Era innamorato della panna montata e quando gli veniva “servito” il caffè pretendeva ci venissero messi sette cucchiaini di zucchero.

 

7. Amava Walt Disney. 

Era rimasto incantato da Biancaneve e i sette nani, ma il suo film preferito era King Kong, 

 

8. Era vegetariano

A partire dalla fine degli anni Trenta, Adolf Hitler iniziò una dieta vegetariana.

 

9. Era un fischiettatore nato 

Sapeva riprodurre centinaia suoni con il fischio ed era un buon interprete anche delle melodie di Richard Wagner!

 

10. Si fotografava per migliorarsi

Hitler era così ossessionato con la sua immagine che aveva chiesto al fotografo Heinrich Hoffman di scattare delle foto mentre ripeteva i suoi discorsi in privato, così da vedere in quale pose veniva meglio e capire quanto risultava cazzuto!


Precedente Successiva

Ultime News