24 cose che gli uomini pensano durante il Cunnilingus

Il sessuologo Giovanni Leone ha selezionato i pensieri più comuni degli uomini durante il cunnilingus.

Anche l’uomo sa dedicarsi alla donna! Per molti è una vera passione, ma i dubbi sono sempre dietro l’angolo!

Ecco 24 cose che pensano gli uomini durante il cunnilingus

1. Cavolo, mi sono dimenticato di cercare su Google Maps dove si trova il clitoride.

2. E’ la prima volta che mi dedico a questa donna, chissà se è una di quelle che vede il cunnilingus come un antipasto o il piatto forte. Io sono a livello ‘tartine e olivette’.

3. Ma è normale che guardi Real Time mentre sto lavorando? Ah, ecco… sta per spegnere con il telecomando. Ah, no. Ha cambiato canale.

4. Dove iniziare a leccare? Sono queste situazioni che mi chiedo: “Cosa farebbe il mio cane?

5. Il suo gatto mi sta guardando attentamente. Mi mette apprensione. Non so se devo convincere più lei o lui.

6. Ancora non viene. Ora le strizzo i capezzoli, magari li sintonizzo e cambio la frequenza dell’orgasmo.

7. Mi scappa da starnutire, che faccio? Starnutisco qui? Tanto sono io che poi pulisco. No, forse non sta bene.

8. Dovevo tagliarmi la barba… ora saprà di vagina. Non basteranno 20 saponette per togliere questo aroma! Aspetta un attimo! Finalmente avrei le prove per vantarmi al bar!

9. Non capisco, vuole un tocco delicato o potente? Mi concentro su un punto preciso o lecco ovunque come se passassi uno straccio?

10. Penso di essermi slogato la mascella e ho perso la sensibilità della lingua. Se voglio vincere questo scontro devo usare la tecnica Hokuto di Kenshiro! Vado di dita!

11. E’ un’ora che martello! In queste situazioni mi piacerebbe essere un wrestler e chiedere il cambio ad un compagno di squadra.

12. E’ passato così tanto tempo che il mio pene si è dimenticato perché siamo qui!

13. Ha un sapore fortino oggi. Non dico che puzzi, ma sopra il nostro letto sta volteggiando un gabbiano.

14. Se mi facesse una foto adesso, in questa posizione, avrei quei baffi hipster che ho sempre sognato.

15. Mi sta premendo la testa come se volesse inserirla dentro. Siamo sicuri che volesse un cunnilingus e non un estintore?

16. Finalmente sta iniziando a fare qualche verso! Evvai! Ah, no, sta russando.

17. Capisco che ti sta prendendo bene, ma dopo 45 minuti di leccaggio scatta la tariffa ‘massaggio benessere’.

18. Non so perché ma mi è venuta voglia di ostriche.

19. Mi sta stringendo con le gambe, non posso più liberarmi, adesso le chiedo il cambio: “A blu blua aba abjee?

20. Finalmente posso provare quei trucchetti che una mia amica lesbica mi ha consigliato: “Risucchia come se bevessi una minestrina dal piatto e poi leccala come se dovessi raccogliere tutte le stelline che sono rimaste appiccicate!” Ma se vado con il cucchiaione di legno non finiamo prima?

21. Sto rendendo davvero felice questa donna! E anche la mia buona azione per l’8 marzo me la sono tolta!

22. La mia lingua è diventata così asciutta che mi sembra di leccare la moquette.

23. Ma doveva proprio farselo questo bidet alla lavanda? Mi sembra di leccare una bustina del tè.

24. La sua ricrescita mi punge così tanto che una volta finito avrò il naso di Patch Adams.

LEGGI ANCHE:

LE 5 POSIZIONI PIÙ DIFFICILI DEL KAMASUTRA

PRATICO DA 12 ANNI IL SESSO ANALE PER ERRORE!

IL SESSUOLOGO RISPONDE ALLE VOSTRE DOMANDE

Precedente Successiva

Ultime News