Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Il freestyle violento di Eminem contro Donald Trump

Eminem massacra Trump a colpi di freestyle

Forse è solo un po' geloso perché lui ha uno show tutto suo su Comedy Central e lui no! Ospiti eccezionali, punti di vista rivoluzionari, The President Show è il late show che potete seguire ogni venerdì alle 23 su Comedy, al canale 124 di Sky.

Eminem non ci sta e sfrutta l'occasione della cerimonia The BET Hip-Hop Awards per dedicare un freestyle ricco di insulti al suo tanto odiato Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump.  Ecco alcuni passaggi cruciali che dimostrano quanto Eminem abbia esaurito pazienza e filtri in questi 4 minuti di rap iper-incazzato! Vogliamo provare a parafrasare: 

Quello che abbiamo come presidente ora è un kamikaze
E probabilmente causerà un olocausto nucleare.

Intensità aumentate, tensioni in aumento.
Trump, quando si tratta di sbattersene il cazzo sei puntiglioso come me…

Dal suo endorsement di Bannon
Al suo supporto per quelli del Ku Klux Klan.
Torce in mano per il soldato nero
Che torna dall'Iraq

Infine Eminem dedica alcuni versi a Colin Kaepernick, il giocatore di football afroamericano che l'anno scorso è rimasto seduto durante l'inno prima della partita e che in seguito ha giustificato così il gesto alla stampa: “Non starò in piedi per dimostrare il mio orgoglio per la bandiera di un paese che opprime i neri e le minoranze etniche. Per me è più importante del football, e sarebbe egoista guardare dall’altra parte. Ci sono cadaveri per le strade, e persone che la fanno franca”.

Se sei un atleta nero, sei un moccioso viziato
Se provi a usare la tua piattaforma o la tua levatura
Per provare a dare una voce a chi non ne ha una.
Dice, “State sputando in faccia ai veterani che hanno combattuto per noi, bastardi!”
A meno che siate un prigioniero di guerra torturato e pestato.
Perché per voi siete degli zeri,
Perché non gli piace che i suoi eroi di guerra vengano catturati.
Non è una mancanza di rispetto ai militari.
Fanculo! Questa è per Colin, alzate un pugno!
E tenetelo in alto, Donald è una puttana!

Precedente Successiva

Ultime News