Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
11:10 Friends
11:35 Friends
12:05 Friends

Paolo Ruffini doppiatore d'eccezione di South Park

Paolo Ruffini special guest nella nona puntata della ventesima stagione di South Park

Dopo Maccio Capatonda, Frank Matano e Marracash, sarà Paolo Ruffini a dare voce a 3 personaggi della penultima puntata della 20esima stagione di SOUTH PARK. Il noto conduttore televisivo, nonché attore, regista e sceneggiatore, si aggiunge quindi alle guest star italiane che hanno doppiato l’irriverente cartoon.

 image2

Paolo Ruffini è un grande fan di South Park, infatti ha dichiarato: “Sono molto felice di aver avuto questa occasione perché far parte di South Park è sempre stato un mio sogno e un mio desiderio e spero di essere all’altezza e di meritarmelo. Ho sempre seguito South Park ed è sempre stata una delle mie serie preferite – racconta Paolo Ruffini – Quando è uscito al cinema “South Park – Il film: più grosso, più lungo & tutto intero” sono andato a vederlo tutti i giorni per una settimana. Credo che sia uno degli esempi più anarchici e più straordinari della cinematografia contemporanea. Sono un grande fan della serie, quindi per me è un onore, un piacere, un’occasione stupenda e sono molto felice anche di tornare su Comedy dove tanti anni fa ho condotto il programma “Comicittà”“.

image1

A riprova del suo entusiasmo nell’affrontare questo compito, Paolo Ruffini continua: “Viva South Park e viva la libertà! Sono convinto che laddove c’è una comicità e una satira così pungente c’è sempre la possibilità di qualcosa di migliore. Credo che gli autori di questa straordinaria serie abbiano una cultura che è necessaria e per certi aspetti anche indispensabile per fare una satira così pungente. Non la trovo cattiva. La cattiveria sta nella violenza e la volgarità per me è la violenza. Queste non sono né volgarità né cose violente, sono cose che fanno ridere perché sono intelligenti. E aggiungo che con South Park è più facile essere felici”.

Rimanete quindi sintonizzati su Comedy Central, Venerdì 9 dicembre si parte alle 23.00 con la messa in onda del nono episodio dal titolo “Non è divertente”, già trasmesso lo scorso venerdì 2 dicembre in lingua originale. Subito dopo l’ultimo episodio della 20esima stagione, alle 23.30 ,in lingua originale e sottotitolato in italiano, in prima visione assoluta a solo 48 ore dalla premiere americana.

Precedente Successiva

Ultime News