Gioele Dix presenta la grande tragedia di Sofocle rivista e proposta in chiave ironica con lo spettacolo "Edipo.com" scritto da Gioele Dix, Sergio Fantoni, Francesco Brandi per la regia di Sergio Fantoni con Luisa Massidda. 

Un uomo (Dix, per l' appunto) racconta la storia d' Edipo. Ha trovato il libro, l' «Edipo re» di Sofocle, sul suo tavolo da lavoro. Sopra il libro trova un biglietto non firmato: «Affinché tu possa vederci più chiaro!». 

Il suo racconto analizza i momenti più salienti dell'indagine dell'uomo Edipo nel quale finisce per immedesimarsi, ritrovando nelle sue vicende le radici dei suoi dubbi, delle sue incertezze. 

Lo spettacolo ha permesso a Gioele Dix di vincere il premio Flaiano come miglior interprete teatrale nell'anno 2004.